29 luglio 2013 Scrambler Therapy nelle RELAZIONI ORALI e POSTER al Congresso Nazionale SICP

Quattro lavori presentati dall’Hospice San Marco al Congresso Nazionale della Società Italiana di Cure Palliative che si terrà a Bologna il prossimo Ottobre.
Tutti sono stati accettati e ben tre su quattro come relazioni orali, uno come poster.
Questi i titoli:
- SCRAMBLER THERAPY PER IL TRATTAMENTO AL BISOGNO DEL DOLORE DA METASTASI OSSEE IN HOSPICE. UNO STUDIO OSSERVAZIONALE PROSPETTICO
- EFFICACIA DELLE PRIME DUE SETTIMANE DI CURE PALLIATIVE SUI PAZIENTI DOMICILIARI DELL’ HOSPICE SAN MARCO DI LATINA
- URGENZE E CRITICITÀ DEI PAZIENTI DOMICILIARI NELLE TELEFONATE GIUNTE AL NUMERO DI EMERGENZA DELL’ HOSPICE SAN MARCO DI LATINA
- CASE REPORT: RAPIDO INCREMENTO ED ALTI DOSAGGI DI OSSICODONE/NALOXONE PER DOLORE DA METASTASI OSSEE

SCRAMBLER THERAPY PER IL TRATTAMENTO AL BISOGNO DEL DOLORE DA METASTASI OSSEE IN HOSPICE. UNO STUDIO OSSERVAZIONALE PROSPETTICO.
(Domenico Russo, Michela Guarda)
Nostro studio accettato come relazione orale al prossimo Congresso della Società Italiana di Cure Palliative che si terrà a Bologna ad Ottobre.
Abbiamo indagato l’efficacia di singole sedute di ST nel dare rapido sollievo al BTP o al dolore moderato/severo su pazienti terminali, con metastasi ossee documentate, dolore costante o Break Through Pain resistenti agli oppiacei.
Con i limiti di uno studio osservazionale, emerge una sorprendente efficacia analgesica delle singole sedute di ST.
Più del 90% delle sedute ha raggiunto l’obiettivo di ridurre il dolore di almeno 2 punti (NRS), più del 75% ha dimezzato il dolore e quasi metà ha prodotto beneficio completo.

https://www.facebook.com/domenico.russo.90410?fref=ts

Commenta la discussione